AGRICOLTURA

Nella quiete dei boschi, sulle colline del Chianti fiorentino, a 500 metri dal paese di Rignano sull’Arno, la proprietà comprende 19 ettari di terreno con vigneti Chianti DOCG , 600 piante di ulivo, frutteti (meli, peri, susini, fichi, ciliegi, peschi, cachi e melograno), una sorgente naturale e 6 ettari di bosco secolare, rinomato per le fungaie e tartufaie presenti, con querce, cipressi e castagni.